SPOSAMI: SUCCESSO DI PUBBLICO, UNA VETRINA SPECIALE PER LE NUOVE TENDENZE SUI MATRIMONI DEL 2016

SPOSAMI: SUCCESSO DI PUBBLICO, UNA VETRINA SPECIALE PER LE NUOVE TENDENZE SUI MATRIMONI DEL 2016

Assegnati tutti premi dei concorsi ufficiali del Salone

Boom di consensi alla degustazione delle torte nuziali preparate da maestri pasticceri e grandi emozioni con “I Modelli Sposi” in passerella

Si è conclusa, con un boom generale di consensi la 12° edizione di Sposami, il Salone della Sposa e della Casa organizzato dalla Expo di Barbara Mirabella nel centro fieristico Le Ciminiere di Catania. “Grandi marchi di settore, concorsi a premi, eventi, ospiti d’onore del mondo dell’alta pasticceria, dell’arte fotografica, del settore wedding, dello spettacolo – ha dichiarato Barbara Mirabella. Nella ‘nove giorni’ dedicata ai futuri sposi, abbiamo cercato di offrire una Fiera di qualità, sia dal punto di vista dell’intrattenimento che da quello delle proposte aziendali che abbracciano il mondo del matrimonio.  Desidero ringraziare tutti i nostri numerosissimi visitatori, i partners che ci hanno sostenuto e dare l’appuntamento alla 13° edizione” Tra le autorità, opinion leader e giornalisti, la presenza del Presidente della Commissione Antimafia della Regione Sicilia Nello Musumeci che non ha potuto fare a meno di apprezzare l’imponenza di Sposami, composta da aziende sane che giornalmente portano avanti la propria professionalità dando lavoro a migliaia di persone.

La sala eventi era stracolma per la finale del Concorso simbolo di “Sposami”, i “Modelli Sposi”. A decretare i primi tre classificati, Sofia Strano e Erio Buceti, Viviana Cunsolo e Salvatore Nicotra, Federica Russo e Gianpiero Lugnan, una giuria tecnica all’altezza del compito formata da: Roberto Termine (Sposi Magazine), Stefania Discolo (Le Nozze Magazine), Angelo Rizza (Radio Smile), Lucio Di Mauro (Radio Universal) e una giuria “fashion” composta da 5 blogger siciliane.  Con la brillante conduzione di Emanuele Bettino, le coppie di “Modelli Sposi” sono state rese dei perfetti  “modelli” grazie alla “magia” dello stylist siciliano Salvo Presti e grazie al “trucco e parrucco” di Modhair e con i consigli di Alma Cannì Taccopunta.  I futuri sposi sono stati vestiti da Trend Adrano mentre le future sposa dagli Atelier: Alfina Haute Couture, Bridal, Kea Atelier, La Coccarda Più, La Via della Seta di Francesca Paternò, Le Spose di Lucia Nicotra, Mabitus, Marco Strano Atelier, Polisano Spose, Scalzo Sposi, Smeralda Spose. I bouquet di: Angela Giarratana Wedding Planner, Intrecci fiori e d’arte, Fiorelli, Melania Millesi Wedding & Party Planner, Michelangelo Finocchiaro flower design, Noi due Wedding, Scalia Fiori, Panta Rhei. La prima coppia classificata ha vinto un servizio fotografico e video completo per il matrimonio di Marcello Di Mari Wedding Photographer, la seconda un pacchetto acconciatura e make up per la sposa e lo sposo di Modhair, la terza un velo in tulle con bordo in pizzo di Kea Atelier.  

Sempre enormi consensi riscuote l’evento “Wedding Cake Show” vinto, secondo il giudizio di “qualità, da Torte Storte. A Villa Athena, invece,  è andato il “Wedding Cake Party”, mentre i voti della giuria popolare hanno scelto la torta di Torte Storte. Il giudizio “tecnico” è stato affidato all’Ass.ne Duciezio.

Grazia D’Anna si aggiudica il Concorso “Wedding Photo Gallery” secondo la giuria tecnica mentre i visitatori hanno scelto Marco Ognissanti.

L’ambito “Wedding Design Awards”, per la categoria “Set Design” è stato vinto da Michelangelo Finocchiaro, per “D-Gusto” da Castello Xirumi – Serravalle, per “Bridal” da Polisano Spose, per “Honey Moon” da Mete d’Autore, per “Note” da Gold Ensemble, per “Gift” da Merola, per “T’immagini” da Francesco Dispinzieri, per “Interior Design” da Arredo In.

Grandi emozioni, infine, per l’esibizione di Stefania Bruno la sand artist ospite d’onore di questa sera, che con i suoi racconti di sabbia  ha impressionato l’Italia intera nel programma tv Tu si que Vales e stasera il pubblico numerosissimo di Sposami.

Catania 24 gennaio 2016

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.